martedì 3 marzo 2009

Selezioni naturali

Fatti da parte e risolviti come meglio credi, senza andare a falsare equilibri per smania di monopolizzare una platea che vuoi sentire a tutti i costi con te…
Lascia stare, ti tireresti addosso solo altre prese in giro. La gente fingerebbe di accontentarti per poi tornare a condurre la vita secondo propria coscienza, e non secondo la tua.
Com’è giusto che sia.

Se non vuoi raccogliere pietà, metti insieme la tua dignità e faccela con le tue gambe. Solo così riuscirai a tirar fuori qualcosa di buono.
E’ proprio vera la legge della savana. C’è chi ce la fa…e chi no.
Chi ce la fa di solito resta tutto sommato integro, ma non racconta mai. E parla ancora meno.

Mi spiace, ma le tue parole con me cadono nel vuoto….non puoi pretendere che tutti possiamo far nostra la tua battaglia. I tuoi amici ci sono per aiutare a sostenerti nella sconfitta. Non per aiutarti nella tua guerra contro mulini a vento che ormai sono troppo lontani. Rivolgiti a loro per questo.
E se ti va bene troverai persone che ti staranno vicine e ti daranno forza.

Non rivolgerti a me per questo.
Né per i tuoi folli giochini, che hai già provato a fare.
E…soprattutto A ME..non provare a dire quello che devo fare, non provare a spiegarmi cosa sia giusto o sbagliato, non provare nemmeno per un secondo a cercare di spiegare qualcosa A ME.
Non provare a pensare che le scelte degli altri possano influenzare minimamente le mie.
Non ci pensare nemmeno.
Non ti azzardare nemmeno a vendermi i tuoi pensieri, le pillole di saggezza, dal momento che non sai nemmeno chi hai di fronte.
Ti prego non permetterti di giudicare niente di quello che “sai” di me, perché DI ME non sai niente.
Spero tu possa contare su persone valide per superare questo momento nel migliore dei modi.

Sarò presuntuosa, ma con cognizione di causa.
Ci sono momenti in cui capisci quali debbano essere le palizzate da innalzare.
Selezioni naturali, che ti permettono di comprendere meglio ciò che ti sta attorno.
Ci sono cose che una volta ragionate, non puoi più fare a meno di condividere, e di comportarti con coerenza rispetto ad esse.

Ci sono persone, e persone. Io ho deciso da quale parte posso farmi prendere per il culo, e da quale no.

2 commenti:

Zicky ha detto...

Scrivi ancora per favore

Zicky ha detto...

Scrivi ancora per favore